TV digitale terrestre

A A

A A A

Sintonizzazione canali

Controllo antenna

Affinché il segnale del digitale terrestre arrivi all'apparecchio televisivo in tutta la sua qualità tecnica audio e video, è necessario che l'apparato di ricezione sia in buono stato: per apparato di ricezione intendiamo sia l'antenna televisiva, sia il cavo che collega l'antenna al televisore.

Mentre con la televisione analogica, infatti, anche in presenza di un impianto logoro, qualcosa si riesce comunque a vedere, magari con interferenze, effetti nebbia o altri disturbi, i segnali digitali non consentono mezze misure: o si vedono perfettamente, o non si vedono affatto.

Lo stato dell'antenna televisiva è dunque un punto nevralgico per la riuscita del passaggio dalla tv analogica a quella digitale.

La maggioranza della popolazione coinvolta nel passaggio che già ha una ricezione perfetta con l'analogico, non avrà problemi nel momento del passaggio al digitale.


Come collegare il decoder

Il collegamento del decoder al televisore richiede semplici passaggi:
  1. Spegnere il televisore, staccare il cavo dell’antenna dal televisore e collegarlo alla presa del decoder (presa tonda con scritto Antenna In);
  2. Collegare con l’apposito cavo scart il decoder al televisore. Su entrambi gli apparecchi la presa è a forma di trapezio con tante fessure interne;
  3. Accendere il televisore;
  4. Inserire le batterie nel telecomando del decoder e collegare il decoder alla presa elettrica;
  5. Avviare la sintonizzazione dei programmi con il telecomando del decoder. Le procedure di sintonizzazione sono disponibili per moltissimi modelli di decoder e televisori integrati alla pagina decoder: informazioni utili.

Una volta acquistato un decoder digitale terrestre o un nuovo televisore con decoder integrato bisogna provvedere a sintonizzare i canali, proprio come succedeva in passato con il sistema analogico. La sintonizzazione può essere effettuata in due modalità, automatica o manuale: l'utente può scegliere il tipo di sintonizzazione che preferisce e deve solo seguire le istruzioni che sono sul manuale che accompagna ogni prodotto.


Sintonizzazione automatica

Sintonizzazione automatica con decoder e televisori con bollini DGTVi dotati della funzione LCN (Logical Channel Numbering)

La funzione LCN provvede a sintonizzare automaticamente sia i canali esistenti al momento dell'installazione sia quelli che verranno lanciati in un secondo momento. La sintonizzazione automatica è sicuramente preferibile rispetto a quella manuale: il sintonizzatore del decoder o del televisore effettua infatti una scansione completa e progressiva delle frequenze, individuando tutti i canali ricevibili. L'ordine in cui i canali vengono trovati può variare da regione a regione, se non di provincia in provincia, ma la funzione LCN li posizionerà comunque secondo un ordine prestabilito. Il telespettatore potrà in ogni caso spostare i canali a piacimento e creare una lista personalizzata seguendo le indicazioni del manuale di istruzioni. Nei giorni immediatamente successivi al passaggio potrebbe essere necessario effettuare più volte la sintonizzazione dei canali.


Sintonizzazione manuale

Per quanto il software dei vari decoder differisca da modello a modello, è possibile rintracciare cinque fasi comuni nella procedura di sintonizzazione. Possono variare le definizioni nei singoli menu su schermo, ma sostanzialmente la procedura è identica.
  1. Collega l'antenna al decoder e la presa scart al televisore.
  2. Premi il tasto "menu" del telecomando del decoder e seleziona "installazione". Conferma con "ok".
  3. Scegli dalla lista "ricerca canale" e premi "ok".
  4. Dall'elenco successivo, scegli "numerazione canali automatica": i canali saranno sintonizzati secondo un ordine prestabilito. Se invece vuoi personalizzare l'ordine dei canali, seleziona "numerazione canali normale". Conferma con "ok".
  5. Terminata la procedura, premi "exit" o "menu" per uscire.
Si consiglia comunque di consultare e conservare il manuale di istruzioni del decoder.


Emittenti locali

L'elenco dei canali e la numerazione automatica sono in fase di aggiornamento ed è quindi consigliabile, nelle prossime settimane, provvedere periodicamente alla sintonizzare dell'apparecchio televisivo.

Numero verde 800 022 000
F.A.Q. Scarica il volantino